fbpx

Procedura di pignoramento immobiliare: conoscerla per difendersi

Procedura di pignoramento immobiliare

 

Procedura di pignoramento immobiliare: conoscerla per difendersi

Il pignoramento immobiliare è  l’azione che un creditore fa per cercare di recuperare i soldi che gli spettano “aggredendo” la casa  del debitore. L’esempio più frequente è la banca  che, per recuperare i soldi del mutuo non pagato,  fa mettere all’asta la casa con la procedura di pignoramento.

Purtroppo, come abbiamo visto in in questo articolo  l’incubo del debito non si risolve con la perdita della casa all’asta anzi, nel 90% dei casi, rischia di trascinarsi per anni con  conseguenze molto dolorose.

Per questo è particolarmente importante, se ti trovi nella situazione di non riuscire più a pagare il mutuo della  tua prima casa, chiedere aiuto a dei professionisti che possano seguirti correttamente e fare in modo di mettere in salvo il  bene più prezioso per te e la tua famiglia: il tuo futuro.

 

Le fasi del pignoramento immobiliare

La domanda che tutti si pongono quando si trovano ad affrontare la perdita della casa è: quanto tempo ho a disposizione?Conoscere le tempistiche è sempre importante, qualunque sia l’azione che si vuole intraprendere.

La procedura di pignoramento inizia con la  revoca del mutuo, che avviene dopo 6/12 mesi di rate non pagate, seguita dalla notifica dell’atto di precetto, con il quale  si ha la revoca del contratto e l’indicazione della cifra totale da restituire entro dieci giorni per poter interrompere l’azione giudiziaria.

Nel momento in cui la banca ha revocato il  mutuo,  la pratica passerà alla sede centrale e il tuo direttore non potrà fare niente per te,  non ti concederanno di  ricominciare a pagare un po’ al mese per rientrare delle rate insolute,  e l’unica cosa da fare sarà quella di pagare tutto il debito.

Se non riesci più a pagare  il mutuo devi  cercare subito una soluzione perché da li a breve, ti arriverà il pignoramento e la tua casa verrà inevitabilmente “Svenduta” all’asta!

 

L’importante aiuto che possiamo darti

Il nostro scopo è intervenire per evitare che tu debba subire tutto questo stress e le sue dolorose conseguenze, agendo prima dell’irreparabile. Soprattutto possiamo risolvere quello che in questo momento  è  il tuo grande problema  riuscire a chiudere l’ammontare del debito evitando il rischio che possa continuare  a  perseguitare te e la tua famiglia per molti anni, impedendoti di vivere un futuro sereno.

Attraverso il nostro metodo delle tre A: Ascoltare, Analizzare e Agire ti aiuteremo concretamente a liberarti dal debito e bloccare l’asta. Faremo in modo  di mantenere pulita la tua posizione creditizia, evitando che tu venga segnalato  nella “lista dei cattivi pagatori” altrimenti non potrai accedere più a nessun finanziamento nè ad una carta di credito.

Potrebbe sembrarti una cosa da poco ma sappi che non potrai comprare neanche una lavatrice o un telefonino a rate… perchè,  purtroppo, nessuno ti darà più credito!

Contattaci per sapere cosa possiamo fare concretamente per te

 

In quanto tempo si deve lasciare la casa pignorata?

Una volta avviato il procedimento di pignoramento il tribunale nominerà un delegato alla vendita ed un custode giudiziario che avranno i compito di coordinare la procedura d’asta.

Ti comunicheranno di lasciare libera la casa, pubblicheranno le foto del tuo appartamento  sui social delle aste e giornali locali  con indicata la data di vendita e inizieranno ad  organizzare le visite di persone che vogliono vedere la casa per acquistarla a sconto.

Di fatto la legge prevede che il debitore possa rimanere nella propria abitazione fino a quando il giudice non emetterà il Decreto di Trasferimento con il quale verrà  trasferita la proprietà dell’immobile  all’aggiudicatario dell’asta, divenendo così proprietario esclusivo dell’abitazione.

Immagina però come potrai sentirti a  vivere in una casa pignorata e sapere che prima o poi dovrai abbandonarla per lasciarla ai nuovi proprietari,  è sicuramente una circostanza difficile da fronteggiare, pensa anche all’amarezza che proverai nel  dover assistere alle decine di  visite che il custode giudiziario organizzerà con persone che vogliono comprare la tua casa solo perchè è all’asta con  un prezzo scontato.

Hai pensato a come dirlo ai tuoi figli o ai tuoi genitori?

Come evitare di arrivare a questo punto

Devi sapere che è possibile evitare tutto questo e soprattutto è possibile evitare tutte le  situazioni che  fanno stare male te e la tua famiglia. Quello che devi fare è agire in fretta perchè nel momento in cui viene emesso un provvedimento di pignoramento tempestività e velocità di intervento sono fondamentali per bloccarlo, cancellarlo  e poter chiudere una volta per tutte tutti i tuoi debiti.

Il nostro scopo è la tua serenità:  instaureremo  una valida trattativa con la banca e gli altri creditori, in modo da raggiungere un accordo transattivo a saldo e stralcio per chiudere definitivamente tutti i debiti.

Per  reperire la liquidità necessaria, prima che venga svenduta a poco prezzo dal tribunale venderemo la tua casa al suo giusto valore, e faremo in modo che tu possa ricominciare in un nuovo appartamento dove, tu e la tua famiglia, potrete  godere della ritrovata serenità.

Contattaci prima che sia tardi.